NEWS

Inter, Thohir rassicura il Mancio: in arrivo 4 colpi

Alessandro Cosattini - 18-05-2015 - Letture: 702

I due sono stati ieri a colloquio per progettare il mercato estivo

Inter, Thohir rassicura il Mancio: in arrivo 4 colpi

Quattro colpi per tornare ad essere competitivi. È quello che il presidente dell'Inter Erick Thohir ha assicurato a Roberto Mancini nel vertice di mercato andato in scena ieri sera in un hotel milanese per riportare la squadra ai vertici del calcio italiano ed europeo. Nonostante la sconfitta interna contro la Juventus, il progetto nerazzurro continua. E anzi, proprio da lì potrebbe ripartire.

Un vertice costruttivo per l'Inter quello tra il presidente Thohir e Mancini, alla presenza del dg Marco Fassone e del Ceo Michael Bolingbroke. Come riportato da La Gazzetta dello Sport, il tecnico nerazzurro ha ricevuto rassicurazioni importanti in vista della prossima finestra di mercato: la squadra avrà almeno quattro rinforzi per tornare competitiva su tutti i fronti e non recitare più il ruolo di spettatrice dei successi altrui.

Il primo tassello nella ricostruzione dell'Inter che verrà si chiama Yayà Touré. Dopo il vertice di ieri sembra che siano tutti concordi sul fatto che il leader dell’Inter 2015/2016 sarà proprio l’ivoriano classe 1983. Il centrocampista del City sembra sempre più vicino, nonostante Mourinho starebbe cercando di inserirsi nella trattativa per portare il giocatore al Chelsea (dal canto loro i Citizens non hanno alcuna intenzione di cederlo ai rivali campioni di Inghilterra). Al momento la richiesta è di 28 milioni di euro ma il club nerazzurro confida molto nell'incontro che entro la prossima settimana il calciatore avrà con il proprietario del City, lo sceicco Mansour Bin Zayed, per ribadirgli la sua volontà di andare via. 

Sul taccuino dei nerazzurri, però, ci sarebbero altri tre giocatori. Un nome che piace molto a Mancini è quello di Fekir (21 anni): dura strapparlo al Lione, come dichiarato dallo stesso presidente del club francese, ma un tentativo si farà. Si segue molto da vicino anche Iago Falque (25 anni) del Genoa, ieri autore di una doppietta contro l’Atalanta. Per la mediana l’obiettivo numero uno rimane l’ex Thiago Motta (32 anni), attualmente al Psg. 

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6