NEWS

Sacchi coccola la Juve e spara sull'Inter

Sergio Stanco - 16-05-2015 - Letture: 1337

L'ex allenatore del Milan parla al Salone del Libro di Torino

Sacchi coccola la Juve e spara sull'Inter

Questa sera si disputerà Inter-Juve e la rivalità non consente di considerarla una partita di scarso valore neanche se, come annunciato da Allegri, in campo dovesse scendere la squadra B dei bianconeri, che penseranno inevitabilmente alla finale di Coppa Italia prima e a quella di Champions poi. A caricare un po' l'attesa del match ci ha pensato anche Arrigo Sacchi che, ospite del Salone del Libro di Torino dove è andato a presentare la sua ultima fatica letteraria "Calcio Totale", se lasciato andare a qualche dichiarazione che farà certamente discutere: "L'Inter del Triplete è stata una vergogna, ha vinto senza uno straniero in campo: per vincere noi saremmo capaci di vendere l'anima al diavolo".

Se quell'Inter era un progetto poco gradito all'ex allenatore del Milan, la Juve attuale, invece, è solo da apprezzare: "Dopo tanti anni bui, ha portato un raggio di sole nel calcio italiano. In tutti i paesi del mondo giocano i ragazzi di quel paese, anche il Real Madrid compra i campioni ma fa grande attenzione ai suoi ragazzi e tutti vogliono spagnoli in squadra. A noi non frega niente, basta vincere. Mi auguro che la Juve non faccia lo stesso e che vinca giocando da protagonista". Se lo augurano tutti i tifosi bianconeri e, forse, tutto il calcio italiano...

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6