NEWS

In Germania tutti pazzi per Podolski... junior!

Alessandro Cosattini - 13-05-2015 - Letture: 868

Il giocatore dell'Inter ha parlato del proprio futuro e di quello di Louis

In Germania tutti pazzi per Podolski... junior!

La Bundesliga pazza per Podolski. No, non stiamo parlando di Lukas, ma di Louis, il figlio dell’attaccante dell’Inter. L’interesse che si è scatenato in Germania per il bambino, che ha compiuto 7 anni ad aprile, non piace a Podolski senior, che ha dichiarato all’edizione tedesca di Playboy: “Leverkusen, Colonia e Borussia Moenchengladbach vogliono rovinarlo: a quell’età è folle. Mio figlio è fortissimo, io da piccolo non ero così bravo. Per me però sarebbe malsano se andasse a giocare in società come quelle alla sua età. Deve divertirsi al parco con gli amici, al massimo può  scendere in campo con la squadra del paese. I bambini vengono messi troppo presto sotto pressione. A quell’età ci sono i primi impegni scolastici, se aggiungiamo anche quelli con la squadra di club, diventa troppo. A 11-12 anni magari il calcio nemmeno gli piace più”.

Per l’attaccante dell’Inter, ma di proprietà dell’Arsenal, entrare da piccoli in società importanti non gioverebbe alla crescita dei figli: “Louis può fare come me: se vuole a 11 anni va al Colonia. Prima no”. Queste dichiarazioni hanno alzato un polverone in Germania. Jürgen Gelsdorf, responsabile del settore giovanile del Bayer Leverkusen, ha ammesso di aver provato a tesserare il bambino, Colonia e Borussia M’Gladbach hanno respinto le accuse. 

Tobias Kaufmann ha dichiarato che “il Colonia non ha mai pensato a Louis. I nostri osservatori non lo stanno seguendo. Sta bene nella squadra del Brauweiler e non vogliamo portarlo qui. Non ci spieghiamo come Lukas abbia potuto dire queste cose”. Risposta simile dal Borussia M’Gladbach: “Non ci interessano i bambini nati nel 2008. L’anno prossimo entreranno in società quelli del 2007, per lui è un po’ presto”.

E intanto il Campione del Mondo tedesco apre ad un ritorno in Bundes: “Tutti sanno che quella città, quella squadra e quei tifosi per me sono speciali. Vorrei tanto vestire ancora la maglia del Colonia un giorno, ma mi devono volere anche loro e per ora non mi hanno cercato”.

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6