NEWS

Per rinnovare Icardi pretende la "buonentrata"

Sergio Stanco - 13-04-2015 - Letture: 1174

Thohir può risolvere l'impasse

Per rinnovare Icardi pretende la "buonentrata"

Tiene ancora banco il rinnovo di Icardi in casa Inter: il bomber argentino sarebbe ad un passo dal dare l'ok ma ci sarebbero ancora un paio di punti da chiarire. E la soluzione all'impasse potrebbe arrivare direttamente da Thohir, atteso in settimana a Milano. Ciò che Maurito si aspetta è il riconoscimento dell'aumento dell'ingaggio già in questa stagione, cioé il pagamento retroattivo della differenza tra l'attuale stipendio (800mila euro) e quello definito dal rinnovo (2,6milioni).

In realtà, secondo il Corriere dello Sport, Thohir dovrebbe dare il benestare per un bonus una tantum alla firma del nuovo contratto, che non copre interamente le pretese del giocatore, ma che comunque dovrebbe accontentarlo. Poi, ci sarebbe ancora da definire la questione della clausola liberatoria che l'entourage del bomber vorrebbe far inserire (si parla di 30milioni, a l'Inter nicchia e caso mi vorrebbe quanto meno alzarla a 40), sulla quale toccherà ancora a Thohir esprimersi.

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6