NEWS

Mancini si autodenuncia: "Colpa mia, ma non mi sento in pericolo"

Sergio Stanco - 20-03-2015 - Letture: 1045

Il tecnico fa mea culpa dopo l'eliminazione in EL

Mancini si autodenuncia: "Colpa mia, ma non mi sento in pericolo"

Brucia l'eliminazione in Europa League per l'Inter, più per la sconfitta in sé perché sostanzialmente spegne le ormai timide speranze di poter accedere alla Champions almeno dalla porta di servizio. Contro il Wolfsburg, però, non s'è vista una squadra pronta alla rimonta, ma anzi i soliti errori che hanno caratterizzato una stagione che ormai non resta che definire fallimentare: "Abbiamo avuto palle importanti per segnare, ma ne abbiamo anche concesse troppe. Non si possono fare tutti questi errori in fase difensiva in Europa, perché le squadre ti puniscono. Difficile affermarsi se ogni partita prendi gol. Di chi è la colpa? Probabilmente mia che non riesco a trasmettere le cognizioni tattiche e i movimenti ai miei giocatori. loro si impegnano al massimo, ce la mettono tutta".

Cosa che non è bastata, però, al pubblico di San Siro. A fine partita fischi per tutti: "E' giusto così - ha continuato Mancini - Siamo delusi anche noi. In questo momento il Wolfsburg ci è superiore, ma noi potevamo fare meglio e non ci siamo riusciti. Potevamo dare un senso alla stagione, invece ora stiamo già lavorando alla prossima, ma l'Inter è l'Inter, non deve mollare. Mancano ancora 11 partite e dobbiamo farle al meglio. Se mi sento in pericolo? No, perché con la società era tutto chiaro fin dal principio".

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6