NEWS

Il Fair Play non preoccupa l'Inter

Sergio Stanco - 05-03-2015 - Letture: 1532

In attesa di notizie dall'Uefa i nerazzurri predicano fiducia

Il Fair Play non preoccupa l'Inter

Negli ultimi tempi si era fatto anche un po' di terrorismo psicologico: immaginare un'Inter in difficoltà a causa del Fair Play Finanziario, probabilmente, aiutava anche a costruire fantasiose ipotesi di mercato, con la necessità di cessioni importanti per sanare il bilancio. Può anche essere che tutto ciò accada realmente, ma forse è un po' prematuro disegnare scenari così allarmistici.

A tranquillizzare i tifosi nerazzurri, infatti, ci ha pensato il DG Fassone: "Non siamo particolarmente preoccupati dall'indagine Uefa, aspettiamo i rapporti e poi vedremo. Siamo sotto analisi per i bilanci degli ultimi tre anni, faremo il nostro percorso e poi valuteremo". Nella giornata di ieri, poi, si sono diffuse anche voci di un'Inter pronta a dar battaglia in caso di sanzioni giudicate eccessivamente punitive, arrivando al punto di contestare le norme perché giudicate anticostituzionali. Un po' la strada intrapresa dai tifosi di PSG e City, guarda caso le squadr dei due Sceicchi, pronti ad una class action contro la Uefa.

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6