NEWS

L'Inter 'sfratta' il Milan e si tiene San Siro

Marco Avena - 01-03-2015 - Letture: 2925

I nerazzurri pronti a rimettere a nuovo il Meazza.

L'Inter 'sfratta' il Milan e si tiene San Siro

Luglio 2018 sarà lo spartiacque tra il vecchio e il nuovo: il vecchio è il Meazza attuale, dove Milan e Inter si alternano ogni domenica, il nuovo sarà uno stadio per squadra: il Milan che ha scelto di costruirsi un impianto tutto suo, andrà nel suo nuovo impianto di cui si fa un gran parlare in questi giorni (in cerca di finanziatori), mentre l'Inter rimarrà in quello che è l'impianto attuale, ma rinnovato e a misura del club nerazzurro.

Ieri, il presidente interista Erick Thohir ha incontrato il sindaco Pisapia in un vertice in cui si è parlato della gestione di San Siro a partire dal 2018/19, lo stadio che diventi esclusiva dell'Inter con i lavori di restyling già in cantiere in vista della finale di Championms League 2016, assegnata a Milano.

I lavori proseguiranno nei due anni successivi con il club di Thohir che gestirà progetto e lavori. Per partire, dalla stagione 2018/19, con la gestione esclusiva. E' il secondo incontro fra il sindaco e e Thohir, dopo quello della fine del 2013 e la situazione sembra ormai avviata a una decisione definitiva.

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6