NEWS

Sorpresa, la Curva Nord assolve Icardi: "Non e' come Balotelli"

Sergio Stanco - 04-02-2015 - Letture: 1661

I tifosi nerazzurri pubblicano un comunicato ufficiale.

Sorpresa, la Curva Nord assolve Icardi: "Non e' come Balotelli"

In questi giorni ha fatto molto discutere il "caso" Icardi e lo screzio che il giocatore argentino ha avuto con il pubblico nerazzurro alla fine della sfida persa contro il Sassuolo (clicca qui per una sintesi). Si è anche parlato di un rapporto ormai incrinato tra Maurito e l'ambiente che avrebbe consigliato l'Inter di anticipare l'addio e procedere con la cessione del calciatore a fine stagione: "Il rapporto coi tifosi è ormai deteriorato", si diceva. Ma non sembra affatto così.

A chiarirlo, infatti sono stati proprio gli stessi tifosi con cui Icardi ha avuto il diverbio, cioé quelli della Curva Nord, che hanno pubblicato un comunicato sul loro sito ufficiale nel quale, un po' a sorpresa, alla fine assolvono Maurito e lo affrancano da quelli che avevano paragonato il suo gesto a quello di Balotelli che buttò a terra la maglia dell'Inter (e che per questo non è più persona gradita, tanto dall'osteggiarne il possibile ritorno in nerazzurro): "Premessa per placare gli isterismi da 'social' - Scriva la Curva Nord sul sito - paragonare, nello specifico del gesto, Icardi a Balotelli è inutile. Non si centra l’essenza di quello che chiediamo. Sono due questioni totalmente differenti. Icardi ha ‘bisticciato’ con Noi, e noi ce la risolveremo; Balotelli ha mancato di rispetto all’Inter, a milioni di tifosi ed alla storia dell’Inter, con il lancio a terra della Maglia (e non solo) in una notte magica. Mandarsi a quel paese, anche a muso duro, come tra persone oneste può capitare, può risultare anche benefico, chiarificatore. Non ci divertiamo a portare rancore. E non faremmo il bene dell’Inter. A Balotelli ed alla voci di un suo ritorno all’Inter abbiamo detto quindi chiaramente NO per una serie di motivi chiari. Ma non pretendiamo che la società compri o venda in base ai nostri umori. Ad ognuno il suo compito". Dunque, se Maurito andrà via, non sarà certo per l'episodio di Reggio Emilia...

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6