NEWS

Iuliano riapre la ferita nerazzurra: "Ronaldo mi ha reso immortale"

Sergio Stanco - 30-01-2015 - Letture: 3052

L'ex stopper della Juve protagonista dello scontro del '98 si confessa alla Repubblica

Iuliano riapre la ferita nerazzurra: "Ronaldo mi ha reso immortale"

Mark Iuliano ha voltato pagina: ha smesso di giocare, è passato per una brutta storia di cocaina, ha avuto il coraggio di rialzarsi e ora di iniziare la nuova carriera di allenatore (a Latina). Eppure, nonostante questo, tutti tornano sempre a quel famoso episodio del 1998, quel frontale con Ronaldo che fece impazzire Simoni (che entro addirittura in campo). Rigore non assegnato da Ceccarini che, però, esattamente sul ribaltamente di fronte, ne concede uno alla Juve. Uno dei casi più controversi del calcio, che ancora oggi fa discutere: "Me l'hanno chiesto migliaia di volte se fosse rigore o meno - ha detto Iuliano alla Repubblica - Una volta anche in un bagno dell'autogrill mentre facevo pipì".

Eppure quell'episodio ha dato a Mark una fama mondiale, indimenticabile: "Grazie a lui sono immortale - dice ridendo - tutti si ricordano solo di quello scontro, nessuno che si ricordi che l'anno prima avevo segnato il gol Scudetto a Bergamo contro l'Atalanta". O, ma alla fine: era rigore o no? "Per me no perché sono juventino - replica - Ma in quei casi a volte danno rigore altre addirittura sfondamento. In un'azione così veloce pochi avrebbero fischiato il rigore". Siamo certi che i tifosi nerazzurri avrebbero qualcosa da ridire...

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6