NEWS

La difesa dell'Inter perde altri due pezzi, Mancio si ributta sul mercato

Sergio Stanco - 26-01-2015 - Letture: 3414

Due infortuni e un affaticamento il responso post-Torino

La difesa dell'Inter perde altri due pezzi, Mancio si ributta sul mercato

Come se non bastassero i risultati deficitari sul campo, ecco che si aggiungono gli infortuni a turbare il sonno di Roberto Mancini. All'Inter ultimamente le cose vanno bene solo sul mercato, perché per il resto c'è poco da sorridere in casa nerazzurra. Anche ieri sono arrivati altri due stop gravi, anche perché in un settore - quello della difesa - già preso abbondantemente di mira dalla sfortuna: "Non gira neanche bene in questo periodo - ha detto Mancini dopo la sconfitta col Torino - Non meritavamo di pareggiare, figuriamoci di perdere. Poi ogni volta sono costretto a fare cambi anticipati per gli infortuni, che mi tolgono opzioni per sostituzioni decisive quando ne ho bisogno. E poi tutti questi infortuni non ci consentono di tirare il fiato...".

E Mancio non sapeva ancora dell'esito degli esami strumentali: sia D'Ambrosio che Andreolli, infatti, hanno riportato lesioni muscolari di primo grado al bicipite femorale e dunque staranno lontano dai campi almeno un mese. Come se non bastasse, Juan Jesus ha ancora da smaltire un turno di squalifica per la gomitata a Chiellini. Sugli esterni è emergenza pura, visto che Dodò non dà garanzie (anche ieri nonostante le assenze non è stato schierato nemmeno 1'), mentre di Jonathan si sono perse le tracce. Nagatomo rientrerà dalla Coppa d'Asia, ma a Mancini non basta. Così il tecnico ha chiesto alla società di intervenire, cercando di anticipare due colpi previsti per l'estate: si tratta del giovane centrale Murillo di cui vi abbiamo già abbonantemente parlato (clicca qui) e di Matteo Darmian, laterale del Toro e della Nazionale che però Cairo valuta almeno 20 milioni. Giusti quelli che valgono una qualificazione in Champions League secondo Thohir (clicca qui per l'intervista al presidente dell'Inter).

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6