NEWS

L'Inter rispetta l'Uefa e snobba Montella

Marco Avena - 11-01-2015 - Letture: 5263

Prima di Inter-Genoa ha parlato Marco Fassone.

L'Inter rispetta l'Uefa e snobba Montella

Prima di Inter-Genoa, gara dell'ora di pranzo della 18ª giornata di A, il dg nerazzurro Marco Fassone ha parlato a SkySport con riferimento al mercato.

"La settimana è stata impegnativa e, quando si coronano operazioni così importanti - il riferimento è a Podolski e Shaqiri, ndr - significa che c'è un lavoro alle spalle di lungo tempo. Anche per quanto riguarda il rinnovo di Kovacic è singificativo che tre giocatori di questo livello abbiano voluto legarsi all'Inter per lungo tempo: l'Inter è sempre l'Inter, come ha detto Rummenigge", ha detto il dg.

Per piazzare altri colpi, però, bisognerà soddisfare il Fair Play Finanziario richiesto dall'Uefa: "Abbiamo fatto adesso le cose necessarie dal punto di vista dell'allenatore, ora bisogna muoverci in ottica Fair Play Finanziario, per dimostrare all'Uefa che ci stiamo comportando bene. Quindi anche in uscita faremo qualcosa".

Proprio i limiti posti dall'Uefa avevano sollevato le perplessità di Vincenzo Montella: "Sono operazioni fatte nel rispetto dei limiti imposti - ha concluso Fassone -. Non hanno incidenza nel bilancio di quest'anno, c'è da fare grande operazione di fantasia per rispettare queste restrizioni".

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6