NEWS

Se due indizi fanno una prova, Podolski è dell’Inter

Andrea Bonino - 02-01-2015 - Letture: 1456

Prima le dichiarazioni di Wenger, poi quelle di Mancini. Il tedesco s'avvicina...

Se due indizi fanno una prova, Podolski è dell’Inter

Prima le dichiarazioni di Arsene Wenger, poi quelle di Roberto Mancini. Se due indizi fanno una prova allora Lukas Podolski è ad un passo dall’Inter. «La prima proposta per Podolski era uno scherzo, poi sono tornati un pò più seri», aveva detto ieri sera il tecnico dell’Arsenal. Oggi il tecnico nerazzurro benedice l’arrivo in Italia del centrocampista tedesco.

«I giocatori tedeschi hanno sempre fatto benissimo in Italia», ha scritto il “Mancio” in una chat organizzata dalla società con i tifosi. «Lo conosco benissimo: è un grande giocatore e non dimentichiamo che è un campione del mondo. E soprattutto può giocare in diversi ruoli». Proprio quest’ultimo dettaglio ha convinto i nerazzurri a scegliere l’ex giocatore di Colonia e Bayern Monaco. 

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6