NEWS

La squadra non va, i conti non tornano: Inter costretta al grande sacrificio!

Sergio Stanco - 11-12-2014 - Letture: 9252

Voci preoccupanti attorno ai nerazzurri

La squadra non va, i conti non tornano: Inter costretta al grande sacrificio!

Il risanamento dell'Inter doveva passare inesorabilmente attraverso la qualificazione alla Champions League del prossimo anno, ma visto l'andamento in campionato Thohir potrebbe essere costretto a dover rivedere i piani. Quello presentato all'Uefa che ha chiesto informazioni circa lo stato dei conti nerazzurri per il famoso Fair Play Finanziario, "scontava" già gli introiti derivanti da una crescita tecnica che però non c'è stata. Con Mancini il patron pensava di dare una scossa all'ambiente e di trarne beneficio anche nel breve periodo, rilanciando la squadra in classifica. Così non è stato e ore i conti non tornano...

Per questo, secondo i quotidiani sportivi, ora la società si trova costretta a correre ai ripari. La Gazzetta dello Sport rimette Guarin sul mercato: stando alla Rosea il colombiano è già stato offerto in Premier e Liga nella speranza di trovare estimatori e di alleggerire il monte ingaggio. Un altro giocatore chiacchierato è Icardi, che come vi riportavamo ieri (clicca qui per la notizia completa) interessa al Chelsea di Mourinho, ipotesi rilanciata con forza da Tuttusport oggi, secondo il quale l'Inter sarebbe pronta a cedere di fronte ad un'offerta equa (si parla di 35 milioni di euro). L'Inter smobilita? Lo sapremo presto...

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6