NEWS

Sconfitta a Roma, ma per Mancio la colpa è dell'Inter di Mazzarri

Sergio Stanco - 01-12-2014 - Letture: 751

Il tecnico nerazzurro ha visto vecchi errori del passato

Sconfitta a Roma, ma per Mancio la colpa è dell'Inter di Mazzarri

L’Inter ha assaporato il gusto del grande risultato, ma poi si è dovuta scontrare contro la dura realtà di una Roma super, che ha sempre rintuzzato gli attacchi nerazzurri e poi ha lanciato la volata finale troppo veloce per una squadra in rodaggio come quella nerazzurra. Mancini ha visto qualche segnale positivo e qualcun altro meno e su questo si è concentrato nel post-partita ai microfoni di Sky: “Noi dobbiamo pensare a migliorare come squadra, abbiamo cambiato il gioco, quindi per forza di cose qualche errore lo facciamo. È una squadra costruita per giocare con un altro modo e se noi vogliamo giocare così dobbiamo fare qualcosa di meglio”.

Qualora non fosse chiaro il concetto, il tecnico nerazzurro lo ha ribadito poco dopo: “È una squadra che era nata per giocare con un altro modulo, con Mazzarri. Quindi la squadra è stata costruita per quello. Ma adesso se noi lo vogliamo cambiare abbiamo questo mese da qui a dicembre e dobbiamo fare il massimo. Però in una partita in cui abbiamo fatto tanti errori abbiamo fatto anche delle cose importanti, possiamo ripartire da questo. C’è da lavorare, una squadra abituata a giocare da un anno e mezzo così, portarli a 4, essere più aggressivi…”. Insomma, la squadra deve ancora metabolizzare il cambiamento…

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6