NEWS

Mercato di gennaio: Inter sul lastrico

Andrea Bonino - 17-11-2014 - Letture: 4718

Tifosi e Mancini vorrebbero nuovi acquisti, ma Fassone…

Mercato di gennaio: Inter sul lastrico

Un chiaro messaggio ai tifosi ma molto più probabilmente al neo tecnico Roberto Mancini. Nessuno si illuda: a gennaio sarà difficile che l’Inter cambi più di tanto. I supporters nerazzurri sperano che Thohir metta mano al portafogli per correggere il tiro e rilanciare la squadra per centrare la Champions League. Il Mancio, invece, sperava che con il suo arrivo la lista della spesa fosse automaticamente vidimata. Ecco perché Marco Fassone ha preferito spegnere sul nascere i facili entusiasmi.

Anche perché a vigilare c’è sempre Michel Platini con il suo fair play finanziario: «Pagare due allenatori pesa in sede di bilancio e inciderà sul mercato, ma Mancini considera la nostra rosa di ottima qualità altrimenti non avrebbe accettato l’incarico - ha detto il dg interista a margine del “Premio Facchetti” in Gazzetta dello Sport -. C'è entusiasmo per il Mancio mentre su Mazzarri c’era un clima negativo che ha inciso sull’esonero, ma resta un tecnico valido e troverà presto un’altra panchina. Quando si prendono scelte così dolorose nei confronti di un professionista serio e capace come lui, si valuta tutto. Si valutano concomitanze che impediscono ad un allenatore di lavorare al cento per cento. E noi abbiamo bisogno del cento per cento per poter conseguire i risultati che il presidente Thohir si aspetta».

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6