NEWS

Scagionato Adriano: può tornare a fare il calciatore

Andrea Bonino - 07-11-2014 - Letture: 1183

Le accuse sono decadute. Ora potrà firmare il contatto con...

Scagionato Adriano: può tornare a fare il calciatore

Quarantotto ore di panico in casa Adriano, poi il sospiro di sollievo: il pubblico ministero di Rio De Janeiro aveva denunciato l’ex interista per associazione finalizzata al traffico di droga, falsificazione di documenti e traffico di droga. Un’accusa che, se confermata, avrebbe portato l’attaccate a rischiare 25 anni di carcere (leggi qui). Per fortuna s’è risolto tutto evaporando come una bolla di sapone e dopo due giorni è tornato il sereno sul futuro dell'ex giocatore dell'Inter.

Il giudice Maria Teresa Donatti, dopo aver esaminato le prove e la documentazione, ha deciso di far cadere le accuse contro l’Imperatore: «precipitose e inadeguate», si legge nel provvedimento. «Non avevo dubbi – ha commentato il calciatore - perché sono onesto e non devo niente a nessuno». Ora Adriano potrà tornare a fare il mestiere che più ama per far sognare i tifosi del Le Havre. La firma con il club francese che milita in seconda divisione verrà ufficializzata a breve.

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6