NEWS

Carriera finita per Adriano: rischia 25 anni di carcere

Andrea Bonino - 05-11-2014 - Letture: 6226

Le accuse: associazione a delinquere, traffico di droga e falsificazione

Carriera finita per Adriano: rischia 25 anni di carcere

Adriano ha sempre avuto una naturale predisposizione a circondarsi delle persone sbagliate e a mettersi nei guai. Fino a poco tempo fa il massimo che gli era capitato era venir “pizzicato” tra le favelas brasiliane in compagnia di brutti ceffi legati alla malavita o a trafficanti di droga, con tanto di armi in mano. Ma questa volta l’ha combinata veramente grossa e rischia 25 anni di carcere.

L’ex attaccante dell’Inter è stato denunciato dal pubblico ministero dello stato di Rio De Janeiro per associazione a delinquere finalizzata al traffico di droga, falsificazione di documenti e traffico di droga. Il primo capo d’imputazione porta in dote 15 anni di detenzione, fino a 10 il secondo. Senza ombra di dubbio questo sarà il colpo di grazia per una carriera, quella “dell’Imperatore”, che non è mai decollata e che è giunta definitivamente al termine. Un giocatore che è riuscito a gettare al vento un talento fuori dal comune e che nelle ultime settimane era in trattativa col Le Havre.

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6