NEWS

Mazzarri contro tutto e tutti: ora boccia anche i giovani

Andrea Bonino - 31-10-2014 - Letture: 913

Il tecnico dell'Inter rimbalza la candidatura di due giocatori della Primavera

Mazzarri contro tutto e tutti: ora boccia anche i giovani

Dopo le ultime due vittorie in campionato contro Cesena e Sampdoria Walter Mazzarri sta finalmente tirando un sospiro di sollievo. L’ex allenatore del Napoli non ha certamente passato un bel periodo sulla panchina dell’Inter e soltanto ora sta vedendo la luce in fondo al tunnel. Ma ciò nonostante continua la sua battaglia contro i tifosi nerazzurri e contro chi vuole male alla squadra: «Io non sento i fischi, mi concentro solo sulla squadra: mi preoccupo che le cose esterne non incidano sui ragazzi – ha detto durante la conferenza stampa di vigilia pre-Prama. Siamo in democrazia e ognuno può fare quello che vuole, ma noi siamo professionisti e dobbiamo dare tutto per questi colori. Avrei piacere di non parlarne più: non è mio compito farlo».

Ma non solo. Il tecnico nerazzurro boccia pure Bonazzoli e Puscas, due tra i giovani più interessanti nel panorama nazionale. Due attaccanti che stanno facendo le fortune della Primavera: «Sono entrambi interessanti e sono cresciuti molto da quest’estate. Mi stuzzicano, ma siamo l’Inter e abbiamo bisogno di gente dal rendimento concreto: sapete benissimo cosa voglia dire esordire con questa maglia per un ragazzo. Meno incognite abbiamo e meglio è. Giocatori come Icardi e Palacio hanno la precedenza ma al momento opportuno saranno messi in campo». Ci risiamo: l’Italia non è un Paese per giovani e queste dichiarazioni ne sono la dimostrazione. Di sto passo continueremo a perdere ragazzi interessanti (in Europa ce ne sono sparsi ovunque) e il nostro ranking andrà a farsi benedire sempre più. Chissà perché all’estero i ragazzi di 18 o 19 anni non hanno sudditanza nell’indossare maglie prestigiose. 

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6