NEWS

Inter, un sorriso dall'infermeria

Sergio Stanco - 29-10-2014 - Letture: 2149

Tanti gli infortuni ma qualcuno sulla via del recupero

Inter, un sorriso dall'infermeria

Diciamo che non è un periodo fortunato in campo per l'Inter, ma neanche in infermeria. Già perché il numero degli infortunati in casa nerazzurra è alto e Mazzarri in questi ultimi tempo ha dovuto ovviare a tante assenze. A Cesena mancavano almeno 6 elementi e contro la Samp la situazione non è migliorata di molto. Nei prossimi giorni, però, almeno quelli meno gravi dovrebbero rientrare nei ranghi, con - forse - una gradevole sorpresa.

Pablo Osvaldo, infatti, sembra stia bruciando le tappe e potrebbe tornare a disposizione prima del previsto. L'argentino, che si era fermato in nazionale per un problema muscolare, potrebbe addirittura essere convocato per la trasferta di Europa League di settimana prossima, quando l'Inter dovrà giocare in Francia contro il Saint-Etienne per il "ritorno" della gara disputata a San Siro giovedì scorso e terminata 0-0.

Una speranza per adesso che potrebbe trasformarsi in ottima notizia per Mazzarri, anche perché il reparto offensivo è quello più in sofferenza visto che il tecnico può attualmente contare solo su Icardi e Palacio tra i "grandi". Contro la Samp convocato anche il gioiellino rumeno Puscas che sta dando spettacolo nella Primavera (clicca gui per guardare il video delle sue mirabilie in allenamento). Il rientro di Osvaldo, però, darebbe una boccata d'ossigeno ai compagni che finora hanno "tirato la carretta...".

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6