NEWS

Ecco i veri motivi dell’addio di Moratti

Andrea Bonino - 24-10-2014 - Letture: 822

Non solo Mazzarri. Anche il rapporto con Tohir non era poi così idilliaco

Ecco i veri motivi dell’addio di Moratti

Massimo Moratti è stato inseguito sia ieri sera che questa mattina dai giornalisti senza però rilasciare dichiarazioni chiarificatrici sui veri motivi dell'addio come presidente onorario dell’Inter. Ma i veri motivi sono stati snocciolati da Maurizio Pistocchi, molto vicino all’ambiente ed informato sulle questioni della famiglia nerazzurra. Ecco i veri motivi per cui secondo il giornalista Mediaset l’ex patron è uscito definitivamente di scena.

Le dichiarazioni di Walter Mazzarri sono state solo la ciliegina sulla torta di insofferenza che attanagliava da tempo l’amministratore della Saras. Era stato lui, sotto consiglio di Branca, a volere fortemente l’ex allenatore dl Napoli dichiarando a più riprese: «Mi sembra bravissimo. Ringrazierò sempre Branca perché ha insistito per farmelo conoscere». Due giorni fa, invece, "l'insubordinazione" con quelle dichiarazioni poco simpatiche ed irrispettose che hanno fatto saltare il banco oltre al fatto che il magnate indonesiano non sia intervenuto nelle 24 ore successive per difendere il suo “collaboratore” lasciandolo sconcertato.

Ma ci sono altre due questioni scottanti. Innanzitutto quella che riguarda Javier Zanetti. L’ex centrocampista argentino è stato eletto vicepresidente da Moratti ed è stato uno degli uomini “imposti” ad Erick Tohir prima di lasciare, ma il tycoon indonesiano non è tutt’ora convinto al 100%. Molto probabile che la mancata promessa sull’ex capitano abbia incrinato i rapporti tra i due. Ma sono state soprattutto le dichiarazioni del braccio destro di Tohir, il Ceo Michael Bolingbroke, riguardanti i 103 milioni di euro di “buco” durante il cda dell’altro giorno a  far incrinare irrimediabilmente un rapporto già sul filo del rasoio: «Sono cifre da club sull’orlo del fallimento». Frasi altrettanto indelicate visto che Tohir e i suoi uomini hanno analizzato i libri contabili per più di quattro mesi prima di entrare in società. Tutte queste cose, insieme, hanno portato Moratti ad abbandonare la nave. 

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6