NEWS

L’Inter fa autocritica: preparazione sbagliata e fragilità caratteriale

Andrea Bonino - 15-10-2014 - Letture: 1134

Ausilio analizza il momento dell'Inter: "Preparazione sbagliata e qualche limite caratteriale"

L’Inter fa autocritica: preparazione sbagliata e fragilità caratteriale

La stagione dell’Inter non è certo iniziata come ci si aspettava. Le credenziali per diventare l’anti-Juve e l’anti-Roma c’erano tutte. Ed invece qualche ko di troppo e qualche sbandata non prevista ha messo in seria difficoltà il progetto Mazzarri. Piero Ausilio fa autocritica e ammette le sbavature, anche gestionali: «A Firenze sono rimasto sorpreso – ha detto il ds a Tuttosport - perché ci aspettavamo tutti una prestazione diversa. Fino al 2-0 abbiamo giocato poi abbiamo finito di giocare: sono venute fuori delle fragilità che questa squadra ha».

Forse c’è stato un problema durante la preparazione? «Volevamo partire subito forte per evitare brutte figure negli Stati Uniti, inoltre c’era un preliminare di Europa League da giocare e non potevamo sapere a luglio il valore dell’avversario. Non voglio nascondermi: forse qualcosa nella preparazione è stato sbagliato. Comunque stiamo calmi, siamo solo alla sesta giornata. Le prime dieci non fanno testo, soprattutto nell’anno post Mondiale. Guardate le difficoltà che stanno trovando Atletico Madrid, Borussia Dortmund e Liverpool».

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6