NEWS  

Pioli: Pulizia tecnica?

Federico Coppini - 20-02-2017 - Letture: 270


Dalla sala stampa del Renato Dall'Ara di Bologna, il tecnico dell'Inter Stefano Pioli analizza nella rituale conferenza post-partita i temi dell'incontro di quest'oggi vinto contro la formazione rossoblu. Queste le sue parole riprese dall'inviato di FcInterNews.it:

Oggi un po' di difficoltà. D'Ambrosio quasi a uomo su Verdi, una cosa studiata?
"Vero delle difficoltà, ma affrontavamo una squadra organizzata. Non siamo riusciti a dare ritmo, è andata meglio nella ripresa. Ma oggi abbiamo dato dimostrazione di forza, abbiamo lottato e stretto i denti sapendo che possiamo dare la zampata vincente. Su D'Ambrosio, dove vanno gli avversari ci andiamo noi".

Miranda ammonito con una squadra che faceva fatica ad andare avanti, c'è rammarico?
"Nessun rammarico, ha fatto un fallo in tutta la partita e lui dice di aver tirato la gamba indietro. Ma nel calcio ci sta, era diffidato da tempo. Parliamo di un giocatore forte ma ne abbiamo tanti".

FcIN - Joao Mario oggi è apparso abbastanza in difficoltà, non crede che nella mediana a due sia quasi uno spreco?
"A me è piaciuto tantissimo, anche se sono sicuro se la posizione migliore sia più avanti. Ma secondo me ha fatto un'ottima partita, mi è piaciuto per atteggiamento e per intensità".

FcIN - Ha visto quella pulizia tecnica auspicata venerdì in conferenza, al di là anche delle difficoltà nell'inquadrare la porta?
"No, abbiamo concesso ancora qualcosa. Dovevamo essere più precisi, abbiamo sbagliato qualche passaggio di troppo specie a inizio partita lasciando qualche ripartenza. Ci vuole ancora qualcosa in più, più velocità e precisione nel passaggio".

Il rigore di Eder su Dzemaili?
"Non l'ho visto".

Su Murillo:
"Ha un affaticamento all'adduttore, dobbiamo verificare".

Brozovic con la Roma?
"Vedremo nei prossimi giorni se il dolore si attenuerà, la soletta c'è. Ieri stava meglio, ho la speranza di averlo domenica ma dipenderà dal dolore e dagli esami che farà. Per fortuna ha una soglia del dolore molto alta".

 

fonte: http://www.fcinternews.it/

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(129)