NEWS

Respingimento del ricorso dell'Inter alla Corte Sportiva d'Appello Nazionale

Federico Coppini - 11-02-2017 - Letture: 432

Respingimento del ricorso dell'Inter alla Corte Sportiva d'Appello Nazionale

E' arrivata direttamente dal sito della Figc la nota che annuncia il respingimento del ricorso dell'Inter alla Corte Sportiva d'Appello Nazionale per la squalifica a Mauro Icardi di due giornate e l'accoglimento parziale per la situazione di Ivan Perisic. Il croato sarà squalificato per una sola giornata, mentre il secondo turno di stop è stato sostituito da un'ammenda di 10.000 euro. L'esterno potrà dunque tornare a disposizione per Bologna-Inter, mentre entrambi i nerazzurri salteranno Inter-Empoli di domenica.

Questo il testo pubblicato nel documento appena rilasciato dall'organo federale:

Ricorso F.C. INTERNAZIONALE MILANO avverso la sanzione della squalifica per 2 giornate effettive di gara e ammenda di € 10.000,00 inflitta al calc. Icardi Mauro Emanuel seguito gara Juventus/Internazionale del 05.02.2017 (Delibera del Giudice Sportivo presso la Lega Nazionale Professionisti Serie A – Com. Uff. n. 137 del 06.02.2017) RESPINTO

Ricorso F.C. INTERNAZIONALE MILANO avverso la sanzione della squalifica per 2 giornate effettive di gara inflitta al calc. Perisic Ivan seguito gara Juventus/Internazionale del 05.02.2017 (Delibera del Giudice Sportivo presso la Lega Nazionale Professionisti Serie A – Com. Uff. n. 137 del 06.02.2017) PARZIALMENTE ACCOLTO e, per l’effetto, riduce la sanzione della squalifica inflitta al calciatore Perisic Ivan a 1 giornata effettiva di gara e commuta la seconda giornata nell’ammenda di € 10.000,00

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6