NEWS

INTER: I fari di San Siro si accendono subito su Gagliardini

Federico Coppini - 14-01-2017 - Letture: 1132

INTER: I fari di San Siro si accendono subito su Gagliardini

Battezzato nel modo giusto il 2017, grazie al successo last minute di Udine, l'Inter cercherà stasera al Meazza di aggiungere un nuovo step alla propria striscia di vittorie che in serie A ha raggiunto quota 4. Contro il ChievoVerona, inutile ribadirlo, l'obiettivo sono i 3 punti, non importa come. Anche per riscattare la deludente prestazione dell'andata.

LA TATTICA – Due gli aspetti significativi in casa nerazzurra, dal punto di vista tattico: l'assenza di Marcelo Brozovic, che ormai è da considerarsi un punto di riferimento nella mediana a due di Stefano Pioli; il ritorno nella lista dei convocati di Gary Medel, che ancora non ha i 90 minuti nelle gambe ma sarà fondamentale da domani in avanti, soprattutto per il reparto arretrato. Difficile che l'allenatore cambi assetto e soprattutto uomini. Al posto del croato, accanto a Geoffrey Kondogbia, tutto lascia presagire l'esordio dal primo minuto del nuovo arrivato Roberto Gagliardini, con Joao Mario favorito su Ever Banega per il ruolo di collante tra mediana e linea offensiva. A Ivan Perisic e Antonio Candreva il compito, allargandosi, di aprire la scatola clivense, quest'anno particolarmente solida. Il lavoro degli esterni e l'approccio di Joao Mario saranno fondamentali per permettere a Mauro Icardi di ricevere palloni e rendersi pericoloso negli ultimi 20 metri senza farsi fagocitare da Dario Dainelli e Alessandro Gamberini.

 

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6