NEWS

Caso-Icardi: arriva la decisione dell'Inter!

Elia Guerra - 17-10-2016 - Letture: 949

Ecco quanto ha deciso la società

Caso-Icardi: arriva la decisione dell'Inter!

La pubblicazione dell'autobiografia di Mauro Icardi ha creato una vera e propria bufera all'interno dell'ambiente nerazzurro, in modo particolare tra i sostenitori della Curva Nord che hanno definito il loro Capitano un bugiardo ed un pagliaccio, a seguito della ricostruzione dei fatti - avvenuti due stagioni fa a Sassuolo - messi per iscritto dall'argentino sul proprio libro. Oggi i dirigenti dell'Inter, che si sono schierati con i propri tifosi, hanno incontrato Maurito ed hanno deciso di non togliergli la fascia al braccio, cosa richiesta dalla Curva Nord, ma in cambio il calciatore dovrà chiedere scusa ai propri tifosi e ristampare il suo libro senza le 'tre famose pagine' che hanno scatenato il putiferio. Inoltre Icardi verrà sanzionato con una pesante multa. 

 

Queste le parole del 9 nerazzurro sul sito ufficiale dell'Inter: "In questi due giorni ho vissuto una parentesi triste della mia storia nerazzurra - sono le parole di Mauro Icardi rilasciate a Inter.it - Ma in una famiglia – e mi hanno sempre insegnato che l’Inter prima di tutto è una grande famiglia – i momenti difficili o le incomprensioni possono capitare. Tutto nasce da una pagina del mio libro, che probabilmente è stata buttata giù troppo d’istinto. Una pagina dove alcuni toni sono inappropriati e sono davvero dispiaciuto che ci siano andati di mezzo proprio i tifosi dell’Inter.

Questo ha offeso tanta gente, ma bisogna guardare sempre avanti e, se si può, fare di tutto perché le cose tornino al proprio posto. Per questo mi scuso e mi impegnerò perché queste pagine non ci siano più, in modo che nessuno possa sentirsi offeso, tradito e minacciato. Oggi ho parlato con la Società, abbiamo chiuso questa brutta parentesi e, tutti insieme, abbiamo un solo obiettivo: il bene dell’Inter, perché niente è più grande dell’Inter.

Per questo motivo ho accettato ogni decisione del Club. In futuro cercherò di essere molto più attento, cosa che il mio ruolo nella squadra impone. Ora, uniti più che mai, prepariamo i prossimi impegni con la massima determinazione". 

 

Pace fatta? Lo si vedrà solamente giovedì sera, quando l'Inter scenderà in campo al San Siro contro il Southampton, gara valida per l'Europa League. 

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6