NEWS

Dall'Inghilterra: l'Inter piomba su un citizens!

Elia Guerra - 14-10-2016 - Letture: 2265

Occhi in casa del Manchester City: valida alternativa!

Dall'Inghilterra: l'Inter piomba su un citizens!

Continuano le operazioni di scouting dell'Inter per affidare nelle mani di Frank de Boer esterni difensivi che possano garantire così maggior copertura alla retroguardia nerazzurra, più volte in difficoltà in questo inizio di Campionato. E' ben risaputo che il nome più caldo per le corsie laterali basse sia quello di Matteo Darmian, in forza al Manchester United di Josè Mourinho, m a non è l'unico osservato: sul taccuino di Pier Ausilio compaiono infatti i nomi di Aleix Vidal, Stephan Lichtsteiner, Domenico Criscito e Martin Caceres, quest'ultimo sotto esame proprio in questi giorni alla Pinetina.

 

Stando però alle ultime indiscrezioni provenienti dall'Inghilterra e riportate dal Corriere dello Sport, la Beneamata avrebbe messo nel mirino Pablo Zabaleta, difensore 31enne del Manchester City. Il progetto dell'Inter è quello di puntare sui giovani per aver garanzie di rendimento nel futuro, ma il citizens per esperienza e fisicità potrebbe essere un'arma chiave nello scacchiere nerazzurro, qualora ovviamente non dovessero andare in porto le trattative per gli obbiettivi primari(Darmian e Vidal). Lo stesso discorso vale per Lichtsteiner, anche se al momento il passaggio in nerazzurro dello svizzero sembra un'utopia, vista la rivalità con la Juventus. Zabaleta, dunque, potrebbe essere un'interessante alternativa al bianconero. 

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6