NEWS

Odissea Inter: è pure allarme infortuni!

Sergio Stanco - 01-10-2014 - Letture: 2730

Mazzarri ha gli uomini contati...

Odissea Inter: è pure allarme infortuni!

Come se non bastassero la sconfitta contro il Cagliari e le polemiche che ne sono susseguite, ecco che Mazzarri deve far fronte ad un'altra emergenza, forse addirittura più pressante. Già, perché se la sfida di Europa League contro gli azeri del Qarabag può far tornare il sereno in quanto a "mood", il tecnico nerazzurro è molto più preoccupato dalla serie di infortuni che ha colpito i suoi giocatori: l'infermeria è piena e lo resterà sicuramente domani sera, ma non è detto che si svuoti per Firenze...

E la gara contro la Fiorentina nel prossimo week end diventa già uno snodo fondamentale per l'Inter, che non può perdere ulteriore terreno nei confronti della vetta (già a 7 punti) ma neanche della zona Champions (che dista già 4 punti). Dall'altra parte, poi, troverà una Viola altrettanto affamata, vista la partenza lenta di questo inizio di stagione (e un ambiente altrettanto caldo in quanto a tensioni e polemiche). Come dicevamo, di sicuro stasera ne mancheranno tanti.

Kovacic, prima di tutto, uno dei migliori in questo inizio di stagione, per lui lo stesso affaticamento muscolare che lo aveva bloccato prima di Kiev; poi Dodò uscito malconcio dalla sfida di Cagliari, così come Vidic; per Jonathan, invece, oggi esami strumentali per capire l'entità del problema al polpaccio; a questi si aggiunge Campagnaro ancora fermo ai box per un risentimento alla coscia. Contro gli azeri osserveranno tutti un turno di riposo, per Firenze, invece, Mazzarri spera di recuperare almeno Kovacic e Vidic...

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6