NEWS

Il Sunderland costretto a pagare 10,5 milioni all'Inter

Marco Avena - 30-09-2016 - Letture: 1223

Lo dicono in Inghilterra.

Il Sunderland costretto a pagare 10,5 milioni all'Inter

Il Tas darà ragione all'Inter sul caso Alvarez. Lo ha scritto il Daily Mail spiegando che i nerazzurri riceveranno dal Sunderland i 10,5 milioni di euro che spettano per il trequartista argentino.

La vicenda risale al 2015, quando il club inglese si era rifiutato di pagare quella cifra per il riscatto dopo aver raggiunto la salvezza in Premier League.

Il Sunderland aveva quindi accusato il club di corso Vittorio Emanuele di aver dato in prestito il giocatore che aveva necessità di un intervento al ginocchio. L'Inter aveva smentito e la discussione si era trascinata fino alla Fifa che aveva dato ragione ai nerazzurri.

In seguito è arrivato il ricorso al Tas che a giorni dovrebbe chiudere definitivamente la vicenda come afferamo in Inghilterra.

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6