NEWS

De Boer risponde a muso duro alla provocazione di Moratti

Gatto Luigi - 18-09-2016 - Letture: 2944

Le parole del tecnico nerazzurro alla vigilia della gara contro la Juve

De Boer risponde a muso duro alla provocazione di Moratti

In conferenza stampa prima della sfida contro la Juventus il tecnico dell´Inter Frank de Boer ha commentato le parole dell´ex presidente Angelo Moratti, secondo il quale giovedi´ la partita persa contro l´Hapoel a livello di approccio, e´ sembrata un allenamento: cosa ne pensa De Boer? Ecco la sua risposta: "Domani sara´ un´altra storia affrontando la Juventus. Tutti vogliono giocare questa partita e tutti la guarderanno. Io voglio vedere, come detto, in ogni partita la giusta motivazione, ma sono fiducioso che si possa far bene. Parliamo di una partita speciale, ma contro l´Empoli sarà la stessa cosa". L´olandese aggiunge: "Posso fare l´esempio del mio amico Van Bronckhorst, tecnico del Feyenoord. L´anno scorso qualcuno voleva cacciarlo all´interno del club, ma alla fine e´ rimasto e ha fatto bene". Quale errore la squadra non dovrà assolutamente commettere? "Abbiamo visto cosa ha fatto il Siviglia contro la Juventus, perdendo dei palloni in prima e seconda fase, proprio come noi contro il Pescara. Questo non deve accadere, sarebbe molto pericoloso, soprattutto giocando contro grandi squadre".

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6