NEWS

Inter in subbuglio: parte la rivoluzione cinese

Sergio Stanco - 14-09-2016 - Letture: 2062

Novità nel club nerazzurro

Inter in subbuglio: parte la rivoluzione cinese

Dopo essersi dedicati al mercato e al rafforzamento della parte tecnica, ora Suning è alle prese con la rivoluzione dei quadri societari. la nuova proprietà è pronta a prendere in mano la stuazione e inserire i suoi uomini di fiducia in società. La Gazzetta dello Sport oggi in edicola ne parla diffusamente e dà anche qualche anticipazione importante.

In particolare, sarà "destituito" Michael Bolingbroke dal ruolo di Amministratore Delegato. La proprietà cinese ha apprezzato il lavoro del manager inglese e gli riconoscerà un lauto premio, ma poi si indirizzerà su una figura italiana. Saranno invece confermati Giovanni Gardini e Piero Ausilio, rispettivamente direttore generale e direttore dell'area tecnica. In particolare per Ausilio le trattative per il rinnovo di contratto che scade nel 2017 sono già in corso (si cerca di evitare lo scippo del Milan, che lo vorrebbe nel proprio team di rilancio). Infine c'è Thohir, per il quale è previsto ancora un anno in seno alla società: almeno questa il suo obiettivo, nella speranza che con gli investimenti di Suning il suo 31% possa aumentare il suo valore.

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6