NEWS

Il futuro dell'Inter è in Ucraina, Milan permettendo

Andrea Bonino - 27-09-2014 - Letture: 2230

I nerazzurri stanno trattando con Konoplyanka per gennaio

Il futuro dell'Inter è in Ucraina, Milan permettendo

Il mercato s’è ufficialmente chiuso il 1° di settembre ma ufficiosamente è sempre aperto. Le squadre e i procuratori, d’altronde, continuano a lavorare, seppure nella penombra,m per cercare di pensare agli affari del futuro. D’altronde la finestra invernale si avvicina sempre più ed è meglio arrivare preparati al primo gennaio quando ci sarà il via alle trattative. Ecco perché ieri a Milano è sbarcato l’agente di Yevhen Konoplyanka: per parlare con Erick Tohir e Piero Ausilio.

I dirigenti nerazzurri stanno vagliando l’ipotesi di portarlo sotto la Madunina a gennaio dopo essersene innamorati in Europa League. Il 25enne esterno offensivo ucraino è in scadenza con il Dnipro ed è stato senza ombra di dubbio il migliore nella sfida contro i nerazzurri. Il direttore sportivo interista vuole portarlo all'Inter a parametro zero ma dovrà battere la concorrenza di altri club europei, su tutti il Liverpool, ma anche quella del Milan. Anche i rossoneri sono interessati al giocatore e il suo procuratore, nelle prossime ore, coglierà la palla per parlare con la dirigenza dell'altra squadra cittadina. D'altronde gli basterà attraversare soltanto i navigli.

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6