NEWS

Icardi distrugge l'Inter: "Così non va"

Sergio Stanco - 29-08-2016 - Letture: 2885

L'attaccante argentino parla dopo il pari contro il Palermo

Icardi distrugge l'Inter: "Così non va"

Un solo punto in due partite: non era certo questo l'inizio che sperava di fare la nuova Inter. Ma tant'è, questa è la realtà e ieri sono arrivati anche i primi fischi di San Siro. Se De Boer si è detto soddisfatto (clicca qui) della prestazione della squadra, il Corriere dello Sport ha ironizzato (clicca qui).

Chi non aveva proprio voglia di ridere a fine gara era Maurito Icardi, che non ha girato intorno all'argomento ai microfoni di Sky: "Personalmente, per me, che sono un attaccante, il gol è sempre bello, però, non va bene quando non si vincono le partite. Il nostro obiettivo era vincere la prima in casa, davanti alla nostra gente, abbiamo creato tanto, ma non è stato così. Così non va bene. Lo scorso anno, forse, avevamo fatto un po’ così, avevamo finito in questo modo. Nel primo tempo si è visto che siamo riusciti a creare, abbiamo avuto delle occasioni, i movimenti che il mister ci aveva chiesto in settimana. Siamo riusciti a farlo, poi, purtroppo la palla non è entrata e questo c’ha penalizzato".

L'attaccante argentino ha almeno tranquillizzato tutti sul suo rinnovo: "L’ho sempre detto, voglio rimanere qua. Poi, è arrivato un accordo con la società, siamo tutti tranquilli e contenti e finisce qua. Poi, le voci di mercato, sono tre anni che sono qua e da tre anni succede la stessa cosa. Però, io voglio rimanere qua, con questi colori, con questa gente e sono contentissimo qua".

 

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6