NEWS

L'Inter rischia cessioni illustri! Il punto

Elia Guerra - 06-08-2016 - Letture: 2409

Mercato bollente in uscita

L'Inter rischia cessioni illustri! Il punto

E mentre continua la telenovela tra il Napoli ed Icardi, la società nerazzurra - dopo aver strappato Candreva alla Lazio per 25milioni, bonus inclusi - sta sondando il terreno internazionale per affidare un nuovo centrocampista al tecnico Roberto Mancini, in modo da fornire al proprio allenatore più soluzioni nella zona nevralgica del campo, particolarmente in difficoltà nella passata stagione. Il nome più caldo è quello di Luiz Gustavo, di poprietà del Wolfsburg e fortemente corteggiato anche dalla Juventus. L'Inter però, come anche nell'affare Gabigol, sembra esser in netto vantaggio rispetto ai bianconeri. Infatti, come riporta Gianluca di Marzio, il club tedesco lascerà partire il brasiliano solamente a titolo definitivo e la Beneamata sembra disposta a sborsare i 20milioni richiesti; a differenza della Vecchia Signora che opta per il prestito con diritto di riscatto. 

 

L'acquisto del 29enne, che da poco ha ottenuto il passaporto tedesco(è dunque un comunitario), comporterebbe però delle cessioni notevoli. Attualmente la pedina sacrificabile sembra esser Felipe Melo, ma qualora non arrivassero offerte potrebbe partire addirittura Brozovic, corteggiatissimo in tutta Europa. La cessione del croato frutterebbe alla casse nerazzurre ben 30milioni, cifra da poter investire per riscattare i vari calciatori in prestito - come Jovetic, il cui futuro appare assai incerto - oppure per rafforzare ulteriormente la rosa con nuovi innesti. Quale strategia opterà l'Inter?

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6