NEWS

Non solo l’Uefa. Anche i ladri sulle tracce dell’Inter

Andrea Bonino - 24-09-2014 - Letture: 2165

Brutta esperienza per Moratti: tentata rapina a casa sua

Non solo l’Uefa. Anche i ladri sulle tracce dell’Inter

Imbersago, fino ad oggi, era un paesino vicino a Merate sconosciuto ai più. Ma da 24 ore il comune brianzolo è finito sotto i riflettori. Perché? E’ il domicilio di Massimo Moratti, presidente onorario dell’Inter, che ieri notte ha avuto una brutta sorpresa: la sua villa è stata presa di mira dai ladri.

Per fortuna l’allarme è immediatamente scattato non appena i malviventi hanno messo piede nel parco di proprietà dell’ex dirigente nerazzurro mettendoli in fuga, trasformando un vero e proprio furto in una semplice “tentata rapina”. Nel 2000 era finita decisamente peggio con quadri ed opere d’arte trafugati per un valore complessivo di alcuni miliardi di lire. 

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6