NEWS

Prandelli all'Inter? No, meglio la Longobarda

Marco Avena - 22-07-2016 - Letture: 1150

Articolo ironico sul Corriere della Sera.

Prandelli all'Inter? No, meglio la Longobarda

Cesare Prandelli all'Inter? Non la vede così il Corriere della Sera che ha ironizzato sull'ex ct azzurro, accostato nelle ultime settimane a diverse squadre e nelle ultime ore tornato di moda per il dopo Roberto Mancini.

Ecco il racconto: "Sembrava fatta per l’Atalanta nei giorni, lunghi e vorticosi, del dopo Reja. Prandelli era il profilo ideale vista la conoscenza dell’ambiente, la capacità di valorizzare i giovani e visto il rapporto con Percassi, che gli diede la possibilità di accomodarsi sulla panchina di una prima squadra. Voci che sono state anche lette come una manovra del tecnico di Orzinuovi alla disperata ricerca di un club dopo i flop ai Mondiali con l’Italia e in Turchia con il Galatasaray. Sfumati i nerazzurri, palla alla Lazio. Incontri con Lotito e contratto (quasi) in tasca. 'Il presidente con me ha un impegno', aveva dichiarato Cesare un mese fa. Sarà, ma il patron biancoceleste poi — l’impegno — l’ha avuto anche con Bielsa. Tutto fatto con l’argentino fino al clamoroso dietrofront del Loco. Via l’ex mister del Marsiglia, ecco Prandelli? No, ecco Simone Inzaghi che (al momento) sta guidando la squadra nel ritiro in Veneto. Le ultime "indiscrezioni" danno il Prando sulle panche di Inter e Inghilterra. Insomma, manca solo la Longobarda che fu di Oronzo Canà".

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6