NEWS

Inter, quanta tensione a Riscone: ecco cos'e' successo

Gatto Luigi - 16-07-2016 - Letture: 2838

Nubi sul cielo dell'Inter, il sereno tarda ad arrivare

Inter, quanta tensione a Riscone: ecco cos'e' successo

Nubi sul cielo dell'Inter, il sereno tarda ad arrivare. Tanti i casi nati negli ultimi giorni: dal mancato rinnovo di Mauro Icardi con la moglie-manager Wanda Nara che ha reso pubblico il malessere dell'attaccante dovuto al mancato adeguamento dell'accordo firmato un anno fa, al caso Mancini con l'allenatore che è in rotta di collisione con la nuova proprietà cinese e che starebbe pensando addirittura alle dimissioni, ​al caso Carrizo che si è scagliato contro un tifoso al termine dell'amichevole giocata ieri e persa dall'Inter contro il CSKA Sofia (il portiere ha tentato di scavalcare le barriere per entrare in tribuna e per affrontare un tifoso che lo aveva insultato nel corso della sfida) al caso...tifosi.

Come riferito da "Calciomercato.com" i giocatori non si sono fermati a firmare gli autografi richiesti e i tifosi hanno reagito gridando improperi all'indirizzo dei giocatori: "Vergognatevi". Assente Roberto Mancini che è tornato a Milano, almeno ufficialmente, per sistemare una questione burocratica relativa al passaporto in vista, appunto, della partenza per gli States ma i maligni sostengono che l'allontanamento del Mancio sia dovuto al malessere dell'allenatore per il mercato e per i pessimi rapporti con la società. La nuova stagione non è iniziata sotto i migliori auspici per l'Inter. Ora il viaggio in America. Ci sarà ancora Mancini? I nerazzurri pensano a Prandelli e a Leonardo ma al momento non ci sono ancora conferme.

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6