NEWS

Il Dnipro non è il Sassuolo...ma Mazzarri sorride lo stesso

Francesco Curello - 18-09-2014 - Letture: 643

A Kiev il match-winner è Danilo D'Ambrosio

Il Dnipro non è il Sassuolo...ma Mazzarri sorride lo stesso

Calcio news - Nella complicata trasferta di Kiev, non solo dal punto di vista calcistico ma anche climatico, il match-winner è stato Danilo D'Ambrosio, capace nel finale di piazzare un gran gol, valso all'Inter di Walter Mazzarri il successo per 1 a 0 in casa del Dnipro, nella prima gara del girone eliminatorio di Europa League.

La squadra nerazzurra è partita senza Kovacic e Ranocchia, con il duo inedito Icardi-Guarin in attacco e con l'estro di Hernanes in regia. I frutti delle scelte di Mazzarri non si sono però visti nel primo tempo, davvero soporifero.

Nella ripresa esce Kuzmanovic ed entra Osvaldo e l'Inter comincia finalmente a creare gioco, con un'occasione colossale per D'Ambrosio e per Icardi, che in serie, nella stessa azione, si infrangono contro il portiere rivale.

A 20 minuti dal termine però il Dnipro resta in 10 e pochi istanti dopo proprio l'ex granata riesce a segnare con una azione personale. Nel finale 0 emozioni e tre punti in cascina.

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6