NEWS

Inter, ritorno di fiamma in vista

Gatto Luigi - 04-06-2016 - Letture: 3103

A volte ritornano...

Inter, ritorno di fiamma in vista

A volte ritornano (a Milano), spesso passando dalla Spagna e in certi casi da Madrid. Così è stato perChristian Panucci, rossonero dal '93 al '97, poi al Real per due stagioni e di nuovo a Milano, ma con la maglia dell'Inter, nel '99-2000. Cammino simile a quello diFrancesco Coco, prestato dal Milan al Barcellona nel 2001-2002 e prelevato dai cugini nerazzurri nell'estate successiva, nell'ambito dell'operazione che portò in rossonero Clarence Seedorf, che in Spagna, sponda Real Madrid, c'era già stato. Percorso inverso invece in anni più recenti per Zlatan Ibrahimovic, interista prima, milanista dopo l'esperienza di una sola stagione (deludente) al Barça, quella in cui i suoi ex compagni conquistarono il Triplete.

La storia potrebbe ripetersi oggi con Mateo Kovacic, due stagioni e mezza in maglia nerazzurra da talento mai del tutto sbocciato, ceduto al Real l'estate scorsa per 31 milioni di euro, comprensivi dei bonus per l'alzata della Champions in finale contro l'Atletico, gara a cui il 22enne croato ha partecipato, si fa per dire, ancora una volta da spettatore. Rimasto ai margini a Madrid, prima con Benitez e poi con Zidane, l'ex interista è da mesi più di una semplice idea per i vertici del Milan, che anche a gennaio avrebbero fatto un tentativo chiedendo il prestito al Real e incontrando il parere discordante della dirigenza madrilena.

Tutto lascia pensare che i rossoneri tornino alla carica in estate, se non fosse per un'indiscrezione clamorosa che arriva proprio dalla Croazia, dove oggi Kovacic è in ritiro per preparare l'Europeo con la selezione del ct Cacic: secondo il primo quotidiano nazionale Vecernji list, l'Inter si starebbe muovendo per riportare il suo ex numero 10 a Milano, con una mossa che, si suppone, servirebbe ad anticipare lo "sgarbo" dei cugini. Dopo le "speculazioni" sul Milan, i nerazzurri - riporta il Vecernji list - punterebbero a riavere il 22enne di Linz in prestito, e non a titolo definitivo dal Real. E non è finita. Nel mirino del club di Corso Vittorio Emanuele II ci sarebbe pure un altro nazionale croato:Marko Pjaca, 21enne esterno d'attacco e all'occorrenza seconda punta, desideroso di trasferirsi all'Inter ma con la Dinamo Zagabria che ha già in mano un'offerta di 17 milioni di euro dal Benfica. In questo caso, però, il club nerazzurro può prendersi tutto il tempo che gli serve, visto che la Dinamo ha deciso di rimandare ogni decisione a dopo l'Europeo, o addirittura a dopo il turno preliminare di Champions League.

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6