NEWS

L'Inter va a Dnipro, Mou rivive l'impresa di Kiev: "Che facce di m..."

Sergio Stanco - 18-09-2014 - Letture: 7145

Il tecnico portoghese rivela chicche inedite alla Gazzetta dello Sport

L'Inter va a Dnipro, Mou rivive l'impresa di Kiev: "Che facce di m..."

L'aveva detto Zanetti, lo pensano tantissimi tifosi interisti, il Triplete dell'Inter ha avuto la sua genesi a Kiev, quando l'Inter, sotto di 1-0, doveva addirittura vincere e a 5' dalla fine doveva ancora segnare due reti. Gol che arrivarono proprio in quel convulso finale e che lanciarono i nerazzurri sul tetto d'Europa e del Mondo. Artefici di quel successo, sicuramente Sneijder e Milito, giustizieri della Dinamo, ma soprattutto Mourinho , che diede la scossa con scelte tattiche azzardate e coraggiose, ma vincenti.

E' proprio l'ex tecnico a raccontare retroscena inediti di quella gara alla Gazzetta dello Sport: "Non dimenticherò mai quelle facce tristi durante l’intervallo. Allora ho preso a calci a tutto quello che avevo davanti e ho detto che, dopo la sconfitta, non avrei voluto vedere bambini che piangevano. Ho urlato: “Se proprio deve succedere, voglio che perdiamo dopo aver dato tutto. Voglio coraggio e non facce di merda"". Poi i cambi tattici, con una squadra che definire sbilanciata in avanti è un eufemismo: solo Zanetti e Lucio dietro, davanti Balotelli, Milito, Sneijder ed Eto'o in attacco: "I miei giocatori mi guardavano come se fossi pazzo".

E da buon tifoso interista non poteva mancare un augurio per la sua ex squadra: "Quel match in cui abbiamo gettato in campo tutto e tutte le punte ha segnato la svolta della nostra stagione, non solo per la qualificazione. Se può succedere lo stesso alla squadra di Mazzarri dopo il 7-0 al Sassuolo giocato in modo spregiudicato? Non ho visto il match, però 7 gol sono proprio tanti. Dà risultati pazzi come questi arrivano motivazioni e fiducia incredibili. Speriamo in un’Inter forte e vincente. Voglio giocarci contro a San Siro nella prossima Champions...".

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6