NEWS

De Santis riscrive Calciopoli: "Un teorema Pirelli"

Sergio Stanco - 09-04-2016 - Letture: 475

L'ex arbitro parla al Corriere dello Sport

De Santis riscrive Calciopoli: "Un teorema Pirelli"

"Calciopoli? Solo un teorema della Pirelli. Se fossero uscite le telefonate a quest'ora forse il calcio sarebbe davvero più pulito". Con queste parole l'ex arbitro De Santis riapre una ferita ancora aperta del nostro calcio. Lo fa dalle pagine del Corriere dello Sport in un'intervista che ripercorre tutte le fasi di quella infausta vicenda.

"Quando ho letto le carte - ha detto l'ex arbitro - ho capito subito che non c'era alcun fondamento giuridico. Tutto si basava su un teorema architettato dalla Pirelli. Lo scopo era quello di far fuori Moggi e Giraudo. Chissà cosa sarebbe successo se non si fossero dimessi". Insomma, un vero giallo di politica sportiva: "Io sono stato l'unico condannato, ma ero l'arbitro che la Juve non voleva, come confermano le intercettazioni a Moggi. Gli altri miei colleghi tutti assolti, dove sta l'organizzazione? La realtà è che se qualcuno avesse voglia di indagare oggi, altro che Calciopoli. Cosa mi ha insegnato questa storia? Penso alla gente innocente che viene accusata ingiustamente per omicidi e droga e altro...".

 

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6