NEWS

Inter, e se il sacrificato fosse un 'nuovo arrivato'?

Alessandro Cosattini - 08-04-2016 - Letture: 354

Un nerazzurro nel mirino di Antonio Conte

Inter, e se il sacrificato fosse un 'nuovo arrivato'?

Ivan Perisic dopo un inizio in sordina ha conquistato il popolo interista. L’ex Wolfsburg è l’uomo indispensabile per le strategie di Roberto Mancini. Le prestazioni del calciatore croato non sono passate inosservate agli occhi di Antonio Conte, futuro allenatore del Chelsea. Proprio dell’interesse dei Blues ha parlato Tonci Martic ai microfoni di Goal.com: “Essere nel mirino di un club come il Chelsea e di un tecnico come Antonio Conte è motivo di grande emozione per Perisic. La Premier League è il miglior campionato al mondo e il Chelsea un grande club, saremmo pertanto felici di parlare con loro ma al momento una trattativa è ancora lontana”. 

Parole che che sanno di apertura totale verso il Chelsea. Dovrà prenderne atto Ausilio, che dopo l’estenuante trattativa per strapparlo al Wolfsburg, potrebbe già perdere Perisic 12 mesi dopo per fare cassa. Perché senza la qualificazione ai preliminari di Champions League una cessione illustre sembra necessaria per le casse dell’Inter. 

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6