NEWS

Inter K.O., Mancini e' una furia con gli arbitri

Alessandro Cosattini - 04-04-2016 - Letture: 356

Ecco le parole del tecnico nerazzurro

Inter K.O., Mancini e' una furia con gli arbitri

Mancini si scaglia per l’ennesima volta contro l'arbitraggio dopo il 2-1 subito in casa col Torino. "La partita è stata cambiata dagli episodi - dice il tecnico a Premium Sport -. La prima ammonizione di Miranda non c’è, prende la palla con la spalla, non si può ammonire così facilmente: queste cose succedono solo contro l’Inter, succedono cose non giuste. Il rigore di Nagatomo? L’espulsione è assurda. Sono cinque arbitri ma dalla panchina sembrava simulazione. Credo che l’abbia dato l’arbitro di porta. Addio Champions? Dobbiamo continuare a lottare, adesso è più dura ma non dobbiamo mollare”.

Mancini spiega così la sostituzione di Icardi: "I tifosi vogliono sempre vincere, è normale. Icardi veniva da tre settimane in cui non aveva giocato, eravamo in dieci ed è stato un cambio tattico". Sulla lotta per la Champions League: "Dobbiamo continuare a lottare. Sicuramente adesso è più dura ma non dobbiamo mollare. Potrebbe servire il ritiro dopo questa sconfitta? L’ho già fatto il ritiro, nel calcio si perde e si vince, non si può andare in ritiro dopo ogni sconfitta. I ragazzi hanno dato tutto, potevamo fare meglio ma gli episodi sono stati decisivi".

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6