NEWS

Ranieri svela il retroscena 'scomodo' del suo passato interista

Marco Avena - 12-03-2016 - Letture: 1101

Intervista al Corriere dello Sport.

Ranieri svela il retroscena 'scomodo' del suo passato interista

Claudio Ranieri guida la Premier League con il suo Leicester City, tutta l'Italia fa il tifo per lui eppure in molte delle sue esperienze nel Bel Paese non è stato compreso e apprezzato fino in fondo. Il tecnico di Testaccio, per esempio, ha svelato quali furono le sue problematiche all'Inter.

"Il mio problema, paradossalmente, fu che andammo troppo bene all’inizio: sette vittorie consecutive, primi nel girone di Champions. Poi la squadra ebbe un calo e la situazione si fece difficile. Con Moratti ho mantenuto un ottimo rapporto. Anche perché io sono sempre stato molto chiaro con i presidenti. Se mi chiamano li ascolto. Se il loro progetto mi convince, lo sposo totalmente e mi faccio in quattro per attuarlo. Ma poi, sul piano tecnico, nessuno deve dirmi nulla, deve cercare di influenzare le mie scelte. Sono io che rispondo di quello che faccio, nel bene e nel male. Non consento che nessuno mi dica cosa debbo fare nel mio campo, come io non mi impiccio del lavoro altrui".

 

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6