NEWS

L'idea di Thohir per rilanciare la A: basta posticipi

Sergio Stanco - 27-02-2016 - Letture: 1308

Il magnate indonesiano lancia una proposta

L'idea di Thohir per rilanciare la A: basta posticipi

Ormai ce lo sentiamo ripetere da anni, la Serie A non è più un prodotto appetibile, sia perché qualitativamente scaduto rispetto a qualche anno fa, sia per l'incapacità della nostra classe dirigente di promuoverlo nei mercati emergenti (anzi ormai emersi). Così si cerca qualche idea innovativa in grado di rilanciare il nostro calcio all'estero, dove ormai risiedono capitali che da noi sono diventati fantascienza.

Una di queste è balenata nella testa di Thohir: il patron dell'Inter ne avrebbe parlato con i colleghi nelle recenti riunioni di Lega. Perché non abolire i posticipi o, al massimo, evitare che le grandi giochino alle 20.45? Il motivo è presto detto: in Asia a quell'ora è notte fonda e dunque così facendo si delude una buona fetta di pubblico appassionato e soprattutto ricco. Una sciagura per tutto il calcio italiano. Giocando invece di pomeriggio, o al massimo alle 18, si eviterebbero problemi, esattamente come hanno già cominciato a fare da tempo là Premier e di recente anche la Liga (i cui big match ormai si giocano quasi tutti di pomeriggio). 

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6