NEWS

Mancini-Inter: prime crepe di calciomercato

Sergio Stanco - 28-01-2016 - Letture: 1935

Il tecnico parla dopo la sconfitta di Torino

Mancini-Inter: prime crepe di calciomercato

Roberto Mancini è uscito affranto dopo la sconfitta in semifinale di Coppa Italia, ma anche con un po' di ottimismo: "Se per 5 mesi siamo stati primi in classifica non è tutto da buttare, no?", ha detto alle telecamere dopo la partita. Il tecnico nerazzurro crede di aver individuato il problema della sua squadra e spera che il calciomercato glielo risolva: "La squadra crea poco per gli attaccanti, arrivano pochi palloni davanti".

In questo senso, forse, la cessione di Guarin ha fatto più male che bene alla squadra, almeno questo è quanto lascia trasparire Mancini dallo Juventus Stadium: "Guarin è un centrocampista diverso da tutti gli altri - ha detto - Ma ormai è andato, è inutile starne a parlare". Mancini era un "prediletto" del mister jesino che non pare abbia gradito la scelta della società di cederlo. Ora si aspetta che venga rimpiazzato a dovere, anche se la società sta concentrando gli sforzi per convincere la Samp a lasciar andare Eder. Ma a lui arriveranno palloni da trasformare in rete?

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6