NEWS

Henry squarcia il silenzio gay nel calcio

Sergio Stanco - 30-10-2015 - Letture: 1226

L'ex Arsenal parla apertamente della questione

Henry squarcia il silenzio gay nel calcio

Spesso i calciatori si trincerano dietro un no comment quando si parla di omosessualità nel calcio. Sport troppo macho, si dice, perché ce ne siano. Niente di più falso, anche perché - anche solo per statistica - sarebbe impossibile. Thierry Henry è sempre uno che ha parlato apertamente di temi scottanti, e anche questa volta non ha fatto eccezione: "Noi ormai viviamo in un mondo diverso dal passato e soprattutto in un'epoca diversa - ha detto a Sky News - Le persone devono cominciare ad accettarlo prima o poi".

L'ex Arsenal è andato anche oltre: "Se un mio compagno di squadra fosse omosessuale, per me non ci sarebbe alcun problema. Il calcio è il nostro lavoro, a me non interessa sapere i gusti sessuali dei miei colleghi. Ognuno è libero di fare quello che vuole e che crede".

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6