NEWS

Soap-opera Balotelli infinita. Adesso la colpa è della figlia!

Marco Avena - 27-11-2014 - Letture: 1846

Lo dice il procuratore Mino Raiola.

Soap-opera Balotelli infinita. Adesso la colpa è della figlia!

Non sanno più cosa inventarsi per giustificare le continue opache prestazioni di Mario Balotelli. Il giocatore che, come ha detto Roberto Mancini, "ha un talento da Pallone d'oro", continua a vanificare il dono che gli è stato dato facendo più notizia per le sue prestazioni extra-campo che per le prove sul rettangolo verde.

L'ultimo in ordine di tempo a giustificare il pessimo momento di Super Mario è stato, ovviamente, chi tutela gli interessi di Mario (e i propri). Stiamo parlando dell'agente ed ex pizzaiolo Mino Raiola.

"Non bisogna criticare Mario, perché il suo momento negativo non è legato al calcio, ma piuttosto al fatto che non può vedere sua figlia come vorrebbe. Bisogna dargli tempo per adattarsi a Liverpool, ma quello che è sicuro è che non tornerà mai in Italia. Già una volta per ascoltarlo ho fatto l’errore di riportarlo indietro...", ha detto il procuratore come riporta il Corriere dello Sport.

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6