NEWS

E' inglese il trasferimento più corto della storia del calcio

Marco Avena - 14-11-2014 - Letture: 779

Elliot Lee ceduto per 95 minuti.

E' inglese il trasferimento più corto della storia del calcio

Non abbiamo tutti i dati per dirlo con certezza, ma se quello di Elliot Lee dal West Ham al Southend non è il trasferimento più corto della storia del calcio, poco ci manca.

Lee, è un calciatore inglese classe 1994 il cui padre, Robert Lee, indossò la maglia della nazionale del Tre Leoni per 20 volte tra il 1194 e il 1998. La sua storia ha dell'incredibile perché è stato ceduto per appena 95 minuti. Cos'è accaduto? Semplice, un infortunio gli ha impedito di continuare a vestire la maglia del Southend United.

Ieri, alle 9.30 del mattino, il giocatore era andato in prestito per tre mesi dal West Ham e alle 10.30 era sceso in campo con i nuovi compagni per il primo allenamento. Destino vuole che alle 11.05 Lee si sia rotto i legamenti tendinei. Trasferimento saltato e corsa in ospedale per il giocatore che è tornato immediatamente agli Hammers dove inizierà quanto prima la riabilitazione.

 

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6