NEWS

Arbitro squalificato per "insubordinazione"

Andrea Bonino - 29-10-2014 - Letture: 924

Clattenburg, arbitro inglese, s'è beccato il cartellino rosso dalla federazione per...

Arbitro squalificato per "insubordinazione"

Non è periodo per gli arbitri. Non bastano le innumerevoli polemiche che ogni week end si scatenano dopo le partite di campionato, nemmeno gli insulti da parte di ex colleghi che fino a pochi anni fa chiedevano clemenza nei confronti della classe arbitrale (leggi qui). Ora anche le squalifiche da parte della federazione per “insubordinazione”. E’ quello che è capitato giorni fa a Mark Clattenburg, arbitro inglese ed Internazionale dal 2006, categoria “elite”.

La “casacca nera” britannica è stato sospeso dalla Football Association per colpa di Ed Sheeran, un cantante R&B e Pop che sta spopolando nel Regno Unito. Il direttore di gara, per raggiungere in tempo il concerto del suo idolo ed arrivare in fretta, appena terminata la gara tra Wba e Crystal Palace ha preso un pullmann e da solo, senza i suoi assistenti, s’è allontanato, direzione Newcastle. Peccato che il regolamento non lo preveda né lo permetta “per ragioni di sicurezza”. Un peccato di superficialità che è costato caro a Clattenburg che è stato squalificato per alcune settimane.

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6