NEWS

Balotelli ha deciso finalmente di fare il papà

Andrea Bonino - 14-10-2014 - Letture: 1602

L'ex Milan ha accettato di firmare l'assegno di 1000 sterline per mantenere sua figlia

Balotelli ha deciso finalmente di fare il papà

E pensare che ha appena firmato un contratto milionario con il Liverpool, ma evidentemente Mario Balotelli non fa troppo caso una marea di soldi guadagnati nella sua carriera. Nemmeno per la figlia Maria Pia. Secondo il tabloid inglese “Mirror”, infatti, l’ex giocatore del Milan ha accettato di farsi carico della figlia avuta dalla relazione con Raffaella Fico pagando poco più di 1200 euro al mese (1000 sterline) per il suo mantenimento.

Noccioline per un calciatore che guadagna tre milioni di euro all’anno e che racimola quella cifra in appena quattro ore della sua giornata “lavorativa”. E pensare che la stessa showgirl, qualche tempo fa, prima ancora che fosse fatto l’esame del DNA per attestare con certezza la paternità del calciatore, aveva detto: «Non abbiamo bisogno dei suoi soldi». Ed ha mantenuto la promessa chiedendo un normalissimo assegno di mantenimento al papà della sua piccola, senza pretendere  milioni e milioni di euro come qualsiasi altra mamma “vendicativa” avrebbe potuto fare.

Un passo avanti da parte di Balotelli che per lo meno sembra maturare pian piano. D'altronde di acqua sotto i ponti, da quando chiese il test di paternità per riconorscerla dopo una lunga battaglia legale con la Fico, ne è passata tanta. Passando dal parto a cui non ha assistito ai litigi per capire dove e con chi farla vivere. Pia, da quando è nata (5 dicembre 2012, ndr), vive a Napoli con la madre. 

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6